frasi stelle cadenti Caramagna

Frasi sulle stelle cadenti 2023: le più belle e profonde da condividere

Le stelle cadenti sono un fenomeno astronomico caratterizzato dalla collisione di meteore con l’atmosfera terrestre. In estate esse sono più visibili ad agosto, ed in particolare nella notte di San Lorenzo (10 agosto 2023), quando la pioggia meteorica delle Perseidi avviene sui cieli d’Italia e del Mediterranea. Ecco le più belle frasi sulle stelle cadenti da condividere con chi vuoi tu.

Frasi sulle stelle cadenti: ecco le più belle

  • San Lorenzo, io lo so perché tanto
    di stelle per l’aria tranquilla
    arde e cade, perché sì gran pianto
    nel concavo cielo sfavilla. – Giovanni Pascoli
  • Nelle notti d’agosto
    non sai se la cosa che cade sia una stella,
    né se a dover cadere sia proprio quella.
    E non sai se convenga bene augurare
    o trarre vaticini. Da un equivoco astrale?
    Quasi non fosse ancor giunta la modernità? – Wisława Szymborska
  • Mi piace pensare che tutti siamo la stella cadente di qualcuno, il suo desiderio più ricorrente, il suo pensiero più insistente. Quel sogno ad occhi chiusi che diventa speranza ad occhi aperti. – Antonio Curnetta
  • In cielo c’è una stella per ognuno di noi, sufficientemente lontana perché i nostri dolori non possano mai offuscarla. – Christian Bobin
  • Le stelle cadenti, le candeline dei compleanni, le fontane in cui ho gettato le monetine, i soffioni che ho soffiato: chissà cosa succederebbe se adesso quei desideri si avverassero tutti in un colpo! – Fabrizio Caramagna
  • Ed anche le stelle cadono, alcune sia fuori che dentro,
    per un desiderio che esprimi te ne rimangono fuori altri cento! – Ligabue
  • Non voglio più chiedere niente alle stelle cadenti. Le stelle cadenti le guarderò solo per meravigliarmi, per gridare felice “eccone una”, senza aspettarmi niente in cambio, che poi in fondo il bello è proprio questo: continuare a stupirsi. – Susanna Casciani
  • Le stelle cadono senza far rumore per non svegliarci. – Roberto Gervaso
  • Quanno me godo da la loggia mia
    quele sere d’agosto tanto belle
    ch’er celo troppo carico de stelle
    se pija er lusso de buttalle via,
    ad ognuna che casca penso spesso
    a le speranze che se porta appresso. – Trilussa
  • In cielo c’è una stella per ognuno di noi, sufficientemente lontana perché i nostri dolori non possano mai offuscarla. – Christian Bobin
  • Le stelle marine non sono altro che stelle cadenti raccolte dal mare. – Lucrezia Beha
  • Ho visto una stella cadente
    e ho pensato a te. – Ed Sheeran
  • Non diventerò vecchio: io sono come una stella cadente. – Jim Morrison
  • A volte, di notte, dormivo con gli occhi aperti sotto un cielo gocciolante di stelle. Vivevo, allora. – Albert Camus
  • Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa. – Bob Marley
  • A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all’altra finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina. Non avevo niente da offrire a nessuno eccetto la mia stessa confusione. – Jack Kerouac
  • L’anima è piena di stelle cadenti. – Victor Hugo
  • Forse siamo stelle cadenti perché qualche dio, nell’istante del nostro
    incandescente trascorrere, esprima un desiderio. – Maurizio Manco
  • Chissà che le stelle cadenti non si lancino nel vuoto solo per vedere i nostri occhi stupirsi. – Fabrizio Caramagna
  • Fresco il vento sugli occhi si avviva
    E rintoccano i sonagli alle vette.
    Sono luci di San Lorenzo
    Le fole che vidi ardere. – Leonardo Sinisgalli
  • Quando sento un terribile bisogno di, se devo nominarla, religione. Allora esco e dipingo le stelle. – Vincent Van Gogh
  • A grandi sorsate mi ubriacavo di stelle. – Guillaume Apollinaire
  • Cadono anche le stelle in questo cosmo raffazzonato. Mai un lavoro fatto bene. – Maurizio Manco
  • Solo tre cose sono infinite. Il cielo nelle sue stelle, il mare nelle sue gocce d’acqua e il cuore nelle sue lacrime. – Gustave Flaubert
  • Due corpi fronte a fronte
    sono a volte due lame
    e la notte baleno.
    Due corpi fronte a fronte
    son due stelle cadenti
    nel firmamento vuoto. – Octavio Paz
  • Capisco come si possa guardare la terra ed essere atei, ma non capisco come si possa guardare il cielo di notte e non credere in Dio. – Benjamin Franklin
  • A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso e impegolato a correre da una stella cadente all’altra finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina. Non avevo niente da offrire a nessuno eccetto la mia stessa confusione. – Jack Kerouac

Ti sono piaciute queste frasi?

Esprimi il tuo voto in stelline!

Voto Medio 1.3 / 5. Vote count: 3

Non ci sono ancora voti! Sii il primo a condividere il tuo voto.